logo Parrucchiere Rockstar Home Il Salone Staff Listino Prenota blog Blog Welcome Box Lavora con noi Contatti
STREET STYLE
Torna al Blog

STREET STYLE

STREET STYLE

Scopriamo l'evoluzione delle tendenze urbane

Nella moda tutto ha inizio per strada”, così sentenziava la stilista Diane Von Furstenberg.

Parliamo di “street style” (o street fashion), che ha avuto origine dalle prime rivoluzioni giovanili degli anni ’50-’60, in cui protagonisti furono i jeans e la giacca di pelle. James Dean e Marlon Brando vi dicono niente?

Negli anni ’70 la strada si è popolata di hippie e dagli anni ’80 e ’90 assistiamo al dominio della cultura pop, rap e hip-hop.

Cuore pulsante dello street style non poteva che essere la metropoli al centro del mondo, New York City, dove la creatività e l’originalità dei newyorkesi continua ad influenzare il mondo della moda. Seguono, senza perdersi per strada, Parigi, Milano e Londra.

Lo spirito dello street style è quello di dare spazio alla libera interpretazione di se stessi, attraverso un modo spontaneo di esprimersi, vivere emozioni, ambizioni e scelte estetiche.

L’arrivo di questo trend ha significato un cambiamento sostanziale nel panorama del fashion industry, poiché ad attirare l’attenzione non sono più state le passerelle, ma le strade dei grandi centri urbani. L’avvento di fashion blogger e influencer ha recentemente spostato l’attenzione sul web, portandosi dietro i principi della contaminazione degli elementi.

Mixare, sovrapporre e abbinare stili differenti, per creare qualcosa di unico ed esclusivo, è l’obiettivo di ogni street styler. 

I must? Jeans strappati - skinny o large a vita alta -, sneakers, cappotti larghi, giacche di pelle e bomber, senza dimenticare le felpe extra large! Il mix non riguarda solo forme e colori, ma anche le marche.

L’idea è abbinare un brand di lusso con altri capi provenienti dalla industria low coast.

E per i capelli???

1. Gli accessori hanno sempre un ruolo importante!

Cerchietti, fermagli, cappelli e foulard vanno a completare e impreziosire anche il look più semplice e minimal, per firmare con personalità anche un paio di jeans e una maglietta bianca.

2. Acconciature leggere, dall’aspetto quasi casuale!

Che siano code morbide, trecce boho o casual bun, l’importante è che l’effetto effortless sia chic.

3. Styling leggermente mosso e naturale!

La piega deve dare ed esprimere libertà di movimento e accompagnare le giornate dinamiche delle anime delle metropoli. Insomma, easy ma con classe.

4. Tagli free!

La scelta è ampia e ce n’è per tutti i tipi di capelli e volti. Si passa dai capelli mossi scalati con frangia, ai tagli extra short a là garçonne e bowl cut; il bob non passa mai di moda, può essere liscio perfetto con riga centrale o long scalato per creare dinamismo, l’importante è che i tagli scelti siano facili da gestire e mantenere.

Inventa e trasforma anche tu lo street style a misura della tua personalità....

per il tuo hair look non ti resta che prenotare un appuntamento nel salone di Parrucchiere Rockstar!


  Chiama il ricevimento di Parrucchiere Rockstar